Elenco degli Argomenti

Altri migliori Post

Il Problema è la Proporzione tra Debito e Denaro. Oggi è 95% Debito..


Forum:  Politica e Società, Sim, Banche e Fondi, Software, Dati, Scienza… > Beppe Grillo

Iscrizione al Forum | Invia ad un Amico | Regole del Forum
  • Rispondi  Modifica
  •     segnalaci questo post    Stampa questo Post
  • 29 Novembre 2014  15:29
  • argomento: Moneta Moderna (MMT)
  • ...Quindi lo stato potrà sempre pagare tutti gli stipendi di Sol che vuole (visto che i pezzi di carta non hanno nessun valore o quasi)..o


    Si potrebbe discutere per i prossimi cento anni e non si faranno mai progressi.

    Non si faranno mai progressi fino a quando non si capisca l'ABC del denaro che è spiegato ad esempio in modo chiarissimo nel video di Ray Dalio "Come funziona l'Economia" (Dalio è l'investitore più di successo al mondo degli ultimi 30 anni, fidatevi che ne capisce).

    Con cosa inizia il video di Dalio per spiegare l'ABC dell'economia? Con questo concetto:

    Il denaro esiste in due forme: la moneta propriamente detta e il debito Entrambi funzionano come denaro, puoi usare soldi che sono debito per pagare, ma resta che il 95% del denaro è debito e il 5% moneta. Oggi, spiega Dalio, la situazione è che il denaro per il 95% è debito. Usiamo il debito come denaro

    Avete mai incontrato in altri siti web, sui giornali, sulla stampa finanziaria o sui testi all'università (se ci siete andati) questo modo di impostare la questione ? Ho paura di no... persino gli amici della MMT italia non lo evidenziano...anche nel campo "alternativo" Barnard non ha mai dato segno di capirlo, Bagnai e Borghi parlano di tutto meno che del sistema bancario...Questo è il "buco nero" dell'economia.

    Nel periodo tra la seconda guerra mondiale e gli anni '80 la proporzione di moneta era invece più alta e la proporzione di debito era più bassa di oggi e per questo l'economia andava bene. Oggi è quasi tutto debito e per questo l'economia va male. Non ve ne accorgete perchè sia la moneta che il debito funzionano da denaro nella vita di tutti i giorni, ma per l'economia nel suo insieme è molto diverso.

    Il "QE" famoso che tutti ora invocano da Draghi in europa cosa sarà mai se non un tentativo di creare più moneta e scambiarla con debito, cioè appunto di raddrizzare lo squilibrio tra debito e moneta (ma Draghi essendo un banchiere lo interpreta come dare la moneta solo alle banche...perchè queste la prestino... per cui crea sì moneta come saldo di conto presso la BCE, ma non vuole che circoli se non come debito, il bastardo...). Insomma, il problema è tutto qui:

    1) il denaro che circola oggi è quasi tutto debito di qualcuno

    2) solo le banconote e le "riserve" cioè i saldi del conto che le banche hanno presso la Banca Centrale sono "denaro vero" , cioè denaro che NON è debito per qualcuno. Le banconote perchè sono l'unica moneta che lo stato ha mai "stampato" appunto e le riserve perchè vengono create dal niente dalla Banca Centrale con un tratto di penna (vedi tutte le notizie che appiono ora su Draghi, il QE...)

    3) i conti bancari invece sono DEBITO, tutti i saldi dei conti in banca i privati cittadini e le imprese non sono denaro vero . Innanzitutto sono un debito, una passività di bilancio, per la banca come è ovvio e la banca non ha NIENTE all'attivo come vera garanzia. Cioè, la garanzia sarebbe il prestito che la banca ha fatto a qualcun altro, che però nel 90% dei casi non può richiamare indietro quando il depositante chieda i soldi... Ma oltre a questo, gli stessi conti in banca dei clienti, che per loro sono "soldi" e basta, originariamente sono stati creati da qualche altra banca che in passato ha fatto un prestito a qualcun altro, il quale poi li ha fatti circolare... e alla fine sono arrivati a te come pagamento di stipendio o fattura o altro. Non te ne accorgi ovviamente ora, ma all'origine erano un prestito a qualcuno...cioè tutti i conti bancari di oggi sono stati creati come prestiti

    Dai punti 1) 2) e 3) segue logicamente che quando il credito si restringe, quando si ripaga il debito (o si da default, non si può ripagare un debito alla banca) SI RIDUCE TUTTA LA MONETA CHE CIRCOLA NELL'ECONOMIA. OK ? Quando cala il debito, si riduce in pratica anche il 95% della moneta che circola e quindi hai una recessione. Se poi la scarsità di moneta persiste come accade ora in italia, hai una Depressione.

    Ehi, le crisi economiche sono una questione di meno denaro che circola! L'economia moderna è monetaria, basata sul denaro e quando il denaro che circola si contrae, sia perchè se ne riduce la quantità che la velocità di circolazione ne deriva logicamente che anche le transazioni si riducono e così la produzione, l'occupazione, il PIL ecc...

    E perchè si riduce il denaro e si ferma l'economia ? Perchè, se il 95% del denaro è debito, quando si riduce il credito/debito si riduce anche il denaro. E se si riduce il denaro che circola l'economia rallenta. Elementare Watson !

    Attenzione: questo non è un concetto banale. Ci vuole parecchio per arrivarci e capirlo, prova ne sia che nel 98%d delle discussioni di economia oggi non appare mai. Ma se vi impegnate non è impossibile che ci arrivate (non tutti, nutro poche speranze per Sol ad es...)

    Ad illustrazione dei concetti spiegati sopra guardare le grandezze della moneta, dei conti bancari, del credito calcolati per l'europa dalla BCE e Bundesbank. Non scrivere niente più in questo forum senza aver compreso prima cosa significano questi numeri qui graficati utilmente per vostra comodità

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

    Clicca qui per ingrandire

    Clicca sull'immagine per ingrandirla



    Clicca sull'immagine per ingrandirla

    Clicca qui per ingrandire

    Clicca sull'immagine per ingrandirla


    Devi chiederti: se la "moneta" (M2 e M3) indicata nei due grafici precedenti è meno di 9mila miliardi e il credito totale in Europa indicato qui sotto è di 31mila miliardi.... non sarà allora che la moneta è troppo poca ?

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

    Clicca qui per ingrandire

    Clicca sull'immagine per ingrandirla



Ultimi migliori post di GZ